I Cieli di Brera


Volete saperne di più dell’Universo che abitate? Avete mille curiosità che nessuno mai è riuscito a soddisfare? Gli articoli scientifici non li capite proprio!!

L’INAF – Osservatorio Astronomico di Brera, in collaborazione con la Pinacoteca di Brera e l’Istituto Lombardo Accademia di Scienze e Lettere, potrà soddisfare i vostri dubbi e le vostre incertezze, infatti con  la IX edizione de  “I cieli di Brera” vi mette a disposizione le migliori intelligenze nostrane che con parole comprensibili vi sveleranno i misteri del nostro e degli altri mondi. Sette incontri mensili con astrofisiche e astrofisici italiane/i che, oltre che nel proprio settore di ricerca, si sono distinti anche per le capacità di comunicazione. Con questo ciclo di conferenze l’Osservatorio Astronomico di Brera (OAB), oggi moderno centro di ricerca dell’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF), celebra l’eccellenza dell’astronomia italiana che ha dato e continua a dare prestigio al Paese nel segno della continuità con il celebre astronomo Schiaparelli. I ricercatori presentano al pubblico con linguaggio semplice e accessibile la ricerca scientifica da loro svolta, avvalendosi di strumenti multimediali e sfruttando contaminazioni multidisciplinari.

Tutti gli incontri si svolgono alle ore 18.00 presso la Sala della Passione della Pinacoteca di Brera in Palazzo Brera, via Brera 28 milano, dove fin dal 1762 ha sede l’Osservatorio di Brera.

Ecco di seguito l’elenco delle conferenze in programma:

19 aprile

* Uni, cento, multi-versi? *

Gabriele Ghisellini – INAF – Osservatorio Astronomico di Brera

17 maggio

* Homo sapiens nello spazio (per tacer di cani, scimmie e vermi)* Stefano Sandrelli – INAF – Osservatorio Astronomico di Brera

14 giugno

* CTA: le ultime ottave della luce *

Giovanni Pareschi – INAF – Osservatorio Astronomico di Brera

13 settembre

* L’astrofisica italiana nello spazio *

Roberto Della Ceca – INAF – Osservatorio Astronomico di Brera

11 ottobre

* Advanced Virgo: studiare le onde gravitazionali nella terra di Galileo * Giovanni Losurdo – INFN Pisa Advanced Virgo Project Leader

15 novembre

* Trappist-1: sette pianeti a luce rossa * Monica Rainer – INAF – Osservatorio Astronomico di Brera

13 dicembre

* I segreti di Cerere *

Maria Cristina De Sanctis – INAF – Istituto di Astrofisica e Planetologia Spaziali di Roma

Dobbiamo anche confidare un poco in ciò che Galileo chiamava la cortesia della Natura, in grazie della quale talvolta da parte inaspettata sorge un raggio di luce ad illuminare argomenti prima creduti inaccessibili alle nostre speculazioni …. Speriamo dunque. E studiamo  G.V.Schiaparelli In Il pianeta Marte, 1893

Il sito web de “I Cieli di Brera” è:

http://www.brera.inaf.it/CieliBrera/

Il sito web dell’Osservatorio Astronomico di Brera (OAB) è:

http://www.brera.inaf.it

I canali social dell’Osservatorio sono:

https://www.facebook.com/astrobrera

https//twitter.com/astrobrera

#cielidibrera

INGRESSO LIBERO FINO AD ESAURIMENTO POSTI (posti disponibili: 100)

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...