L’amore è in panchina?


La malattia è l’amore o l’amore è la medicina? Resta insoluta la questione nel testo “Promenade de Santé” (Passeggiata di salute), del 41enne drammaturgo e regista francese Nicolas Bedos e nello spettacolo in scena al Teatro Franco Parenti di Milano, diretto dal regista cinemaografico Giuseppe Piccioni e interpretato da Filippo Timi e Lucia Mascino. I protagonisti sono malati, malatissimi di vita e di sentimenti e sono internati in una clinica di riabilitazione per malattie psichiche. Sono viziosi, viziati, immaturi, cinici, egoisti, disumani, desiderosi di sesso, perversi e devianti. Si raccontano, si inventano, si esaltano e si masturbano con le parole e con i gesti. Tutto sembra essere vero, tutto sembra essere finto. I due esistono veramente? Sono realmente ricoverati? Le panchine sono momenti di bellezza o oscene stazioni di se stessi? Neanche il finale inaspettato svela le molte letture di una tragedia che è anche commedia. Bravissimi i due attori che rendono reale e sensuale lo spettacolo. Mi convincono poco gli inserti video che, a mio parere, non aggiungono nulla alla complessità della piecè. Al Teatro Franco Parenti fino al 30 ottobre.

http://www.teatrofrancoparenti.it

Anna Chisari

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...