rAbDoROSCOPO. Le stelle del 2018


L’astrologia è una scienza immensa che ha regnato sulle più grandi intelligenze, diceva Honoré De Balzac, noi di rAbDo lo sappiamo e  proponiamo alle menti Intelligentissime che ci seguono il rAbDoROSCOPO. Segno per segno in un concentrato di Visione, Previsione e Senso. Il rAbDoROSCOPO di Diego Malaspina traccia in profondità le caratteristiche di ogni singolo segno rilevando i punti forti e le fragilità e declina un anno di grandi cambiamenti e di rinnovata serietà. Il 2018 con la sua bella rotondità è un anno in cui si farà sul serio, un anno in cui ognuno di noi reagirà, a proprio modo, al torpore degli anni precedenti e avrà voglia di pensare, fare, inventare per se stessi e sopratutto per gli altri. Evviva il 2018.

ARIETE

Sfide? Velocità? Traguardi da raggiungere in fretta? Sono idee che di solito fanno sognare gli Arieti. E proprio di questo sarà fatto, per voi, l’anno che inizia fra poco. Per una volta non chiederete lasciapassare, scorciatoie, sconti al destino: dovrete assumervi ogni tipo di responsabilità per agire, costruire e, se necessario, distruggere. Perché Saturno vi farà abbattere ponti già pericolanti e tagliare molti rami ormai da tempo improduttivi. In questa fase non semplice ma appassionatamente laboriosa avrete dalla vostra parte Mercurio, l’intelligente messaggero, e Marte, il combattivo, signore del vostro segno, complessivamente favorevoli per tutta la durata del 2018, che vi regaleranno intuito, ottimi incontri e un fisico scattante; solo ai denti o alle ossa potreste avere qualche disturbo. Per il resto, forza pura – ma che non diventi forza bruta.

TORO

Dopo un anno sfiancante e per molti versi statico, nel vostro cielo si impone una virata. Il cambio di rotta e la nuova direzione saranno indicati soprattutto da Giove e Urano, che porteranno, verso maggio, desideri di cambiamento: non opponete resistenza, anche se non gradite, in generale, questo tipo di doni dalla sorte. A sostenere le vostre scelte ci sarà Saturno, sempre favorevole dalla sua posizione stabile nel Capricorno; su di lui potrete contare per i prossimi tre anni, come sull’inizio del transito di Urano nel vostro segno (in particolare per la prima decade). L’anno è fatto di trasformazioni, piccole o grandi, mai lente, anzi spesso fulminee, a volte fulminanti. Questo vale per le faccende di cuore come per la professione: un anno costellato da fulmini – splendenti, chiarificatori, anche pericolosi. Perché può sconvolgere e allarmare il fatto di vedere la verità illuminarsi di colpo. Niente paura. Bellezza è verità, verità è bellezza, diceva un giovane poeta, e voi a tutto ciò che è bello non siete mai ostili.

GEMELLI

Gli anni passati vi hanno visto affrontare più di una disavventura, anche a causa di Saturno in opposizione. È tempo di cercare e di trovare mete nuove, in un 2018 ricco di colpi di scena e proposte da non perdere. Sarà un cielo chiaro e dinamico quello che vi accompagnerà per tutto l’anno, vi sentirete forti e liberi da qualunque peso. Proprio i duelli provocati dal contrasto saturnino vi hanno insegnato la nobile arte della scherma, offrendo un patrimonio di sapienza che approfondisce e dà spessore alla vostra intelligenza mercuriale; sappiate sfruttarlo e potrete cogliere attimi, novità inattese, occasioni che Marte promette in particolare ai Gemelli di maggio, ma non solo. Perché, finalmente, si può dire questo per tutte e tre le decadi: avete imparato la lezione dell’oracolo di Delfi e potete affermare con sicurezza “Ora so chi sono” (e a volte anche “Lei non sa chi sono io”).

CANCRO

 

Un bel trigono di Giove sarà di grande aiuto per almeno dieci mesi, insieme alla nuova posizione di Urano che dopo sette anni di angolatura scomoda vi libera dalla sua ostilità. Avete appreso molte lezioni, prima fra tutte la possibilità di uscire allo scoperto senza troppa angoscia. Non è stato facile, ma ora siete in grado di dirvi “Si può fare”. Anche per voi promesse e occasioni buone da non perdere. Un’insolita allegria riuscirà a disperdere quello che spesso vi accompagna: una scia di nebbie lunari e malinconiche. E il senso del passato, che vi infonde saggezza ma anche un certo pessimismo, smetterà all’improvviso di essere opprimente. Vi aspetta un anno impegnativo e responsabilizzante, perché, inutile nasconderlo, avete Saturno contro. Ma ricordate che questa opposizione costringe a scelte importanti che sarete presto felici di aver portato a compimento, al di là di ogni ragionevole dubbio.

LEONE

Successi e stimoli benefici, ultimamente, non vi sono mancati. Il problema semmai è stato un persistente nervosismo, un’inquietudine che non è frequente in voi e proprio per questo vi infastidisce. Mantenere le posizioni, rafforzare le conquiste ottenute, individuare la direzione giusta saranno i principali obiettivi della prima parte dell’anno, in cui è ancora forte il trigono di Urano. Quindi, scegliere per tempo significherà cancellare ogni rimpianto. Vi aspettano bilanci, esami di coscienza, chiarimenti da imporre agli altri come a voi stessi, ma non ve ne pentirete. Non lasciatevi prendere però dalla smania di far troppo. La rapidità nelle scelte non implica necessariamente una quantità di azioni eccessiva e smodata. Saturno vi metterà a nudo e lo ringrazierete scoprendo che, anche senza corona, la vostra testa è pensante, illuminata, splendente, e sotto i consueti orpelli regali avete un corpo bellissimo che non è mai inerme.

VERGINE

Un anno che echeggia di sussurri incoraggianti, perché hanno una qualità a cui tenete molto: la voce sincera che non può confondervi. Il 2018 segnerà un momento di riscatto dopo un eccesso di prove, esami, percorsi tortuosi. Giove, Saturno, Urano e Plutone, pianeti determinanti, faranno sentire i loro influssi migliori, promettendo una tregua dopo tante burrasche. È in atto una ricostruzione radicale che porterà a un edificio mentale in parte diverso da quello a cui siete abituati: “Abito nel Possibile, una casa più bella della prosa” sarà uno dei sussurri che sentirete più distintamente; non dovete ignorarlo. La nuova costruzione sarete voi stessi, ma anche un mondo inusuale che scoprirete intorno e dentro, senza ombre. La stabilità della vostra posizione sarà data dalla pazienza con cui la scoprirete, lasciandovi guidare dalle stelle e dall’intuito su un mare finalmente calmo, verso un orizzonte senza ostacoli. E a proposito di acque, le cure termali non sono affatto sconsigliate.

Bilancia

Un inizio d’anno che deve essere dedicato a grandi pensieri e grandi progetti, con pazienza edeterminazione, perché la serenità è anche frutto di scelte ponderate, fatte per tempo e mai imposte dalle contrarietà. Occorre sempre mettersi preventivamente in discussione per valutare nel modo giusto le sorprese che ci aspettano, e che aspettano, in particolare, i nativi della Bilancia. Quindi, addio senza paura a codici e convenzioni. Lasciatevi tranquillamente vivere, con un atteggiamento duttile e pronto al futuro; accumulerete più conquiste se avrete fatto saltare gli schemi che a volte vi imprigionano, o almeno vi frenano. E le conquiste saranno durature se avrete la spada sguainata e la mente libera dai dubbi. Urano se ne va e dall’estate verranno a farvi compagnia Venere e Marte, gli amanti astrali che promettono svolte impensabili e un orizzonte di azione quasi temerario. Per quanto riguarda la salute, a voi in particolare sono consigliate attività come lo yoga, che coniugano meditazione e rilassamento, per evitare accumuli di tensione.

SCORPIONE

Il secondo posto sul podio dell’anno è tutto per voi, e se non siete al primo avete comunque poco da lamentarsi. Con il fortunato Giove e il saggio Saturno al vostro fianco, ci saranno tanti tornei da giocare e un po’ di impulsività da soffocare. Una calma olimpica è il più forte suggerimento delle stelle. Il 2018 inizia con grandi doni della sorte, da cogliere e apprezzare uno per uno grazie anche a un senso di benessere generale che vi farà sentire energici e mai statici. Sarete naturalmente seducenti e mieterete conquiste con disinvoltura insospettabile. Solo Marte potrà farvi sentire qualche volta esitanti. Ma si tratterà solo di nervosismo passeggero, dovuto più che altro alla vostra abituale propensione per i dubbi. Meno ne avrete e più sarà facile avanzare in un itinerario costruttivo, quasi mai segnato da barriere o difficoltà. Le attività sportive saranno favorite da un continuo flusso di energia e risulteranno benefiche anche per la mente, soprattutto se svolte in gruppo.

SAGITTARIO

Il lungo transito di Saturno nel vostro segno ha lasciato un’eredità di conoscenze profonde a cui potete sempre attingere: soprattutto, la capacità di superare il contrasto fra un’impulsività innata e il necessario raziocinio, antinomia che vi crea spesso qualche impedimento. Ora l’arciere può puntare in alto le sue frecce e il centauro può cavalcare libero, perché sa dove andare e ha capito come star lontano dai recinti. Sarà un anno di conversazioni e chiarimenti, in cui apparirà più facile cancellare i punti oscuri le incertezze. Le responsabilità non spaventano più, non è più necessario scalpitare. In autunno arriverà Giove, accoglietelo con la curiosità e le speranze che certo non vi mancano. Nella marea di novità che vi attendono, solo il dinamismo sarà permanente ed elettrizzante; è come volete che sia la vostra vita, mai uguale e mai votata alla routine. L’energia che sentirete potrà essere espressa nella lotta, ma è meglio renderla simbolica, magari dedicandovi alle arti marziali.

CAPRICORNO

Se avete superato il 2017, e forse anche i due o tre precedenti, niente dovrebbe più spaventarvi. “Il peggio sembra essere passato”, si cantava qualche anno fa, e i sospiri di sollievo non bastano mai. Come non bastano, per rincuorarvi e darvi una fiducia nuova, le molteplici protezioni degli astri in attesa di favorirvi: invece, per una volta, credeteci davvero e non abbiate dubbi. Siete al terzo posto sul podio zodiacale.Urano da nemico torna alleato, Saturno ha appena fatto ingresso nel vostro segno che è anche il suo domicilio naturale (non accadeva da 29 anni). Cercate di ricordare cosa è successo più o meno trent’anni fa nella vostra vita, se appartenete alle generazioni dei ricordi, e scoprirete che è stato un periodo di grandi mutamenti, ma non saranno mai così profondi come quelli che vi aspettano, perché Saturno incontra Plutone nel Capricorno, e questa volta non farete prigionieri. Le stelle augurano a chi vi sta accanto la capacità di apprezzare una personalità destinata a diventare, nel corso dell’anno, sempre più esplosiva.

AQUARIO

 

Sì, con la Q e basta: una delle originalità del vostro segno, che non sono poche. Vi attende un anno molto movimentato, ma per fortuna le situazioni stabili per voi sono sempre uggiose. Avrete quindi di che divertirvi sull’altalena della sorte, pronta a trascinarvi molto in alto senza mai stancarvi. Ogni volta che vi sembrerà di indietreggiare, sarà solo per prendere nuovo slancio; le distrazioni dalla meta si trasformeranno in riflessioni; ritroverete l’equilibrio proprio quando vi sembrerà di vacillare. È così che siete fatti, d’altra parte: sempre scattanti, spesso imprevedibili, e costantemente impavidi, anche nel rischio. Vi divertite nelle situazioni in cui gli altri abitualmente tremano. Nel 2018 di sicuro non mancheranno. Gli unici pericoli che potreste incontrare sono insiti nel vostro tipico individualismo, che potrebbe diventare impietoso, nell’impulsività che vi contraddistingue e nell’intolleranza per le situazioni troppo stereotipate. Liberarvi dalle convenzioni è comunque sempre stato il vostro forte, e lo farete, come sempre, senza rimorsi.

PESCI

Il primo segno nella classifica annuale dello Zodiaco troverà la propria forza, semplicemente, nelle caratteristiche più profonde che sono sue per predisposizione naturale: l’abilità nel trasformare i sogni in realtà sorprendenti, il romanticismo con cui sa rivoluzionare la sua vita, l’intuito che penetra nel cuore delle cose e le sconvolge radicalmente. Un consiglio essenziale riguarda la salute: dovete decidervi a far più movimento, obbligatevi a ignorare la pigrizia. Per il resto, l’anno sfiora la perfezione e inaugura una fase inedita della vostra vita, accompagnata da successi, conquiste durevoli e un senso diffuso di ottimismo che a volte, negli ultimi tempi, è venuto a mancare. Qualunque piano possiate concepire, sarà accompagnato dal buonsenso; dunque, non dovete temere di fallire. Anche per voi come per altri segni (Toro, Sagittario e Capricorno specialmente) la sensazione è quella aver lasciato alle proprie spalle un grande peso. Situazioni sbagliate, costrizioni, obblighi inutilmente gravosi, ingiustizie. A tutto questo ora potete dire finalmente addio.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...