Cani a Teatro


Un uomo e il suo Cane. Un cane e un attore. Uno in silenzio, l’altro parla. E l’altro parla di teatro, di passione, di vita e di morte. E le parole dell’altro sono pulite, nette, cristalline.  E’ un fluire incessante di parole, in un monologo fluido e brillante , una confessione, una critica feroce, una preghiera e una struggente dichiarazione d’amore per il teatro.  Un vecchio attore che ama il teatro e non ama i vecchi, un vecchio attore che ama il teatro ma non i mestieranti,  un vecchio che ama il teatro e anche le ragazze. Le parole durano 45 minuti, 45 minuti di pura bellezza e grande Teatro. La regia è di Pascal Rambert, uno dei registi più importanti della scena internazionale, vincitore del Prix du théâtre dell’Académie française, Prix de l’auteur, Prix Villa Médicis hors les murs. L’attore è il bravissimo  Paolo Musio.

L’arte del Teatro

Triennale Teatro dell’Arte

Fino al 12 marzo

www.triennale.org

Anna Chisari

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...