Favolacce da Paura


E’ l’inqiuetudine e la mancanza di prospettive, sottolineata da inquadrature strettissime e senza respiro, che fa di Favolacce dei fratelli D’innocenzo un capolavoro spaventoso. Dalla voce narrante con cui inizia il film, che racconta di essersi appropriata di una vita attraverso il ritrovamento di un diario alla scena finale i due fratelli romani non lasciano in pace lo spettatore. Lo incitano a guardare sotto la superficie di villette a schiere ben curate, di piscine gonfiabili che alimentano sogni di ricchezza, ai bei voti dei piccoli che nascondono un silenzio e una solitudine senza limiti. Nel film nessuno si parla davvero, nessuno si vuole bene davvero. E la vita degli abitanti, di questo agglomerato di villette a schiera estraniante e irriconoscibile, è oscena. Osceno il taglio di capelli dei padri, oscena la ragazzina incinta per la sua inconsapevolezza, osceno il professore di scuola a cui si rivolgono i piccoli come punto di riferimento. Favolacce è un film bellissimo e doloroso che non ha cadute nella sceneggiatura paragonabile all’immortalità de “I miserabili” di Hugo, nè nella fotografia sgranata e insopportabile come il sole negli occhi di certi giorni d’estate che appiatisce tutto, nè nella scelta degli attori che recitano tutti, compresi i tanti bambini, con autenticità e sofferenza. Il film uscito l’11 maggio è disponibile on demand sulle maggiori piattaforme.

Anna Chisari

2 Comments

  1. Una recensione a me necessaria, mi ha restituito (di questo film così coinvolgente) una prospettiva più lucida e una chiave di lettura più gentile e compassionevole della mia.
    Grazie Anna.
    Un abbraccio. Alessandra

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...